Tre giorni a Siviglia – parchi, palazzi, flamenco e tapas – giorno 3

09.00 – colazione e giro nel parco

Maria Luisa Park, Seville by -bLy-Iniziate la giornata facendo colazione in uno dei bar vicino al Parco Maria Luisa - Café Ambar - sull’ Avenida Carlos V : è un’opzione a buon prezzo, molto frequentata dalla gente del posto. Dopo, dirigetevi verso la cattedrale per noleggiare una carrozza. Il percorso tipico prevede le stradine del centro storico e un giro intorno al Parco Maria Luisa – la principale zona verde di Siviglia che, per un lungo tratto, costeggia il fiume. Il parco originariamente comprendeva tutti i terreni del vicino Palazzo San Telmo, mentre oggi alcuni di questi non ne fanno più parte. Passeggiando per il parco, noterete molti sivigliani che svolgono i loro esercizi quotidiani oppure partecipano a lezioni di Tai Chi.

11:30 – Metropol Parasol

Il Metropol Parasol in Plaza de la Encarnación è una moderna architettura che comprende un mercato coperto e una zona commerciale. Dall’aspetto leggermente futuristico, la costruzione a forma di fungo sembra essere la più grande struttura in legno del mondo. Al piano inferiore, troviamo una combinazione eclettica di attrazioni da scoprire, dal mercato alimentare di prodotti locali a piccoli negozi, per finire con un museo archeologico che raccoglie le rovine ritrovate durante gli scavi per la sua costruzione. Ci sono anche una serie di ottimi bar se avete voglia di fare una pausa.

13:00 - Casa de Pilatos

Casa de Pilatos by kkmaraisCasa de Pilatos è un altro palazzo e monumento nazionale, simbolo della cultura e della decadenza della città. È la residenza dei Duchi di Medinaceli, il cui ducato è durato per secoli. Ancora oggi in funzione come residenza ufficiale, è un edificio affascinante e pittoresco da esplorare, ma meno sfarzoso rispetto ad altri palazzi della città. Le piastrelle di ceramica ornamentale – azulejos – sono tra le più belle da vedere a Siviglia.

El Rincon del Tito è un piccolo ristorante locale nelle vicinanze ed è il luogo ideale per pranzare all’aperto. Vedrete molta gente del posto che mangia e scambia due chiacchiere all’ora di pranzo; qui i prezzi sono più convenienti dei ristoranti nelle zone turistiche. Il ristorante serve tapas fredde e calde come il filetto in salsa di whisky e croquetas fatte in casa.

15:00 – l’ora del flamenco

flamenco by GiuliagasL’ultimo pomeriggio a Siviglia dovrebbe essere divertente quindi fate un giro per i negozi che vendono abiti tradizionali andalusi e di flamenco. In Plaza de la Alfalfa avrete l’imbarazzo della scelta, mentre i negozi nelle vicinanze vendono di tutto: cappelli di panama, abiti di flamenco ma anche abbigliamento per tutti i giorni.

Visitate anche il museo del flamenco in Calle de Manuel Rojas Marcos. Oltre a conoscere la storia del flamenco, vedrete l’interno di un palazzo del XVIII secolo e potreste addirittura avere la fortuna di assistere ad una lezione di flamenco. I costumi tradizionali esposti e le varie forme d’arte che raffigurano questa danza stuzzicheranno la vostra curiosità a tal punto che vi verrà voglia di vedere uno spettacolo in tarda serata.

17:30 – tapas e cena

el rinconcillo (bar) - sevilla by Clarous MaximusIniziate i festeggiamenti in prima serata, con uno spuntino e un drink da El Rinconcillo, il bar di tapas in Calle Gerona. È uno dei bar di tapas più antichi e più caratteristici di Siviglia. Trascorrete la prima parte della serata con la gente del posto, tornate poi verso la deliziosa Calle Betis per cenare a Triana. Abades Triana è il locale ideale dove cenare, con un ambiente caratteristico e una vista sul fiume. I sapori variano da quelli con influenza araba ai piatti tipici spagnoli e mediterranei. C’è anche una selezione di caviale per chi ama sapori più ricercati.

20:30 – ancora flamenco

L’ultima sera a Siviglia diventerà ancora più speciale se assisterete a uno spettacolo di flamenco in uno dei locali più frequentati della città, La Carboneria. Il locale si trova in quello che una volta era un magazzino di stoccaggio del carbone. L’atmosfera leggermente industriale del magazzino rende il flamenco ancora più vibrante. Gli altri spettacoli di flamenco che la città propone sono generalmente più turistici mentre La Carboneria è più ricercata, essendo frequentata da molta gente del posto. Lo spettacolo di solito non inizia prima delle 23:00 ma, se arrivate presto, potrete riservarvi un tavolo con una buona visuale e potrete godervi gli ultimi preparativi per lo spettacolo. Quando inizia lo show, l’atmosfera si fa coinvolgente e sensuale, grazie ad un trio composto da un cantante, una ballerina e un chitarrista. Preparatevi a restare incantati dall’ultima notte a Siviglia!


Risparmia a Siviglia!

Sfrutta questi sconti esclusivi!

Leggi di più

Ultime prenotazioni a Siviglia

Perso a Siviglia?

Scopri ogni quartiere della città.


Vedi mappa

Ottieni tutti gli articoli di Siviglia con un semplice click!

Scaricando la guida dai il tuo consenso a GowithOh per ricevere pratiche informazioni, sconti esclusivi, info su futuri eventi e consigli per visitare le città.