Tre giorni a Londra – tutti i classici da non perdere assolutamente - giorno 3

Finora con il nostro tour di 3 giorni della città, avete visto i monumenti famosi, i negozi di Oxford Street e vi siete rilassati nei bellissimi parchi di Londra. Per il vostro ultimo giorno, è arrivato il momento di fare le cose con calma, iniziamo con una piacevole gita sul London Eye. Dopo, preparatevi a farvi stupire da alcuni musei di Londra, come il Victoria & Albert e il Museo di Storia Naturale, prima di godervi la cena dell’ultima sera in grande stile.

Harrods by ashleyt10.00 – Harrods

Iniziamo l’ultimo giorno a Londra con stile nei famigerati e lussuosi grandi magazzini Harrods. Si estendono su più piani come una sorta di bazar di lusso, è un luogo piacevole per passeggiare o semplicemente guardare la gente davanti ad un caffè e un pasticcino mattutino in uno dei bar dei magazzini.

11.00 – il Museum Mile di Kensington

Da Harrods siete vicini agli iconici musei che si trovano intorno e all’interno di Kensington, un’esclusiva zona di Londra. L’entrata ai musei è gratuita (bisognerà pagare per esposizioni speciali), dovrete solo godervi la libertà di vagare da un museo all’altro per ammirarne i favolosi reperti.

Il Victoria and Albert Museum è un museo d’arte e design con migliaia di reperti e mostre da tutto il mondo, mentre il vicino Museo di Storia Naturale (con tanto di Dippy, lo scheletro di Diplodocus, esposto nell’ingresso principale) e il Museo della Scienza sono ottime scelte per le famiglie. Quelli di voi con uno spirito da viaggiatore preferiranno dare uno sguardo alla Reale Società Geografica, che espone regolarmente mostre aperte al pubblico.

14.00 – Hyde Park

Hyde Park - London - 16

In questa parte di Londra si trovano molte delle ambasciate straniere. Camminando dai musei fino a Hyde Park, passerete davanti all'ambasciata iraniana, diventata famosa per l’assedio del 1980, che fece conoscere per la prima volta le SAS inglesi (forze speciali) al pubblico internazionale. Hyde Park è un altro dei famosi Parchi Reali di Londra, una passeggiata lungo il Serpentine, il lago artificiale del Parco, vi rasserenerà. Se avete voglia di un po’ di avventura, noleggiate un pedalò per godervi il panorama dall’acqua.

15.00 – Il tè delle cinque al The Wolseley

Non potete visitare la Gran Bretagna senza andare in un tipico locale da tè delle cinque. Quasi tutti gli alberghi a quattro e cinque stelle di Londra propongono il tè delle cinque, ma solo da The Wolseley, lo assaggerete nel modo giusto. Gli splendidi interni risalgono al 1920, è fatto di grandi archi ed esotiche influenze orientali. Il tè delle cinque, però, è inglese al cento per cento, con focaccine ripiene di marmellata e panna, tramezzini e tante fette di diversi tipi di torte. Il tutto servito con la migliore selezione di tè inglese, naturalmente.

16.30 – South Bank e London Eye

London Eye by jimmyharrisSubito dopo la vostra iniziazione al tè delle cinque, godetevi una passeggiata lungo il Tamigi. Dirigetevi a Southbank – uno dei tratti più vivaci del fiume – per vedere alcune delle più belle attrazioni di Londra. La sponda preferita dagli artisti di strada, dagli skater più spericolati a da quelli che amano esserci quando inaugurano la struttura mobile di un ristorante o una mostra d’arte all’aperto, il Southbank ha qualcosa di interessante per chiunque.

Sia l’Acquario di Londra che la Tate Modern si trovano qui, come pure il Southbank Centre, dove quasi sempre ci sono eventi d’arte in corso ed è comunque un ottimo posto dove fermarsi per un drink sulla terrazza all’aperto. Su questa sponda del fiume si trova anche l’emblematico London Eye e non c'è posto migliore per passare le vostre ultime ore di luce a Londra. Salite a bordo di una cabina e guardate ancora una volta Londra, da un’altezza vertiginosa - in una giornata limpida il panorama spazia per chilometri.

19.00 – Cena e musica

Assicuratevi di rilassarvi e divertirvi davvero la vostra ultima sera a Londra. Ci sono molte zone in tutta la città che brulicano di eventi musicali. Camden Town è una di queste, con più locali di musica grunge di quanti possiate immaginare, musica dal vivo ed esibizioni di artisti emergenti ogni sera. Provate The Black Heart, il Purple Turtle, il Jazz Café or The Forge e Foundry, dove servono anche squisite pietanze di un ristorante. Un’altra scelta eccellente per mangiare a Camden è Shaka Zulu, un mega ristorante in stile sudafricano e un bar dove spesso c’è musica dal vivo. Anche The Camden Roundhouse è popolare, un locale intimo per grandi musicisti - controllate l’orario in anticipo per vedere se vi interessa un concerto.

Ovunque a Londra, cena e cabaret sono particolarmente popolari in questo momento, offrendo una serata piacevole a 360 gradi. Provate da Black Cat at Café de Paris o Cellar Door at Zero Aldwych. In alternativa, se siete più orientati per una cenetta intima e due chiacchiere, andate direttamente al Ten Manchester Street. È anche un hotel, il nuovo chef del ristorante, l’emergente Christian Gaimarri, serve pietanze eccentriche. Per finire in bellezza, andate sul terrazzo riscaldato e scegliete uno dei sigari cubani migliori direttamente dall’humidor per accompagnare un drink dopo cena. È l’ora di salutare Londra con stile ... fino alla prossima volta.


Risparmia a Londra!

Sfrutta questi sconti esclusivi!

Leggi di più

Ultime prenotazioni a Londra

Ottieni tutti gli articoli di Londra con un semplice click!

Scaricando la guida dai il tuo consenso a GowithOh per ricevere pratiche informazioni, sconti esclusivi, info su futuri eventi e consigli per visitare le città.