Mangiare a Londra

Pur essendo famosa per il suo Sunday roast (l’arrosto della domenica) e per i fish&chips (pesce e patatine fritte), che rimangono la tipica specialità da pub, Londra ormai è diventata una capitale per i buongustai di tutto il mondo ed offre cucina internazionale ed eclettica.

Mad Dogs Pub Fish 'n' Chips by Howdy, I'm H.Michael KarshisVecchie specialità britanniche

La cultura del cibo a Londra è molto più di una tendenza, le conversazioni sul cibo ormai sono frequenti tra i londinesi. I locali pubblici inglesi (o ‘pub’) mantengono una certa reputazione nello scenario culinariario londinese. Se questi semplici e tipici piatti da pub vi saziano, dovreste provare anche i nuovissimi ‘gastro-pub’, che servono cibo di alta qualità preparato da chef talentuosi. In un gastro-pub, per esempio, la classica porzione di fish&chip da mangiare direttamente dall’involucro di giornale vi verrà presentata come ‘birra di produzione locale con merluzzo fresco e patate tagliate a mano stracotte, servite con purè di piselli’.

Tra i migliori gastro-pub di Londra ci sono The Lady Ottoline, Slaughtered Lamb e The Plough. Il pasticcio e il purè in vecchio stile fanno parte della storia di Londra, in particolare nella parte a est della città vicino ai mercati. Manzes a Chapel Market in Angel è un negozio di pie and mash (pasticcio di carne e purè di patate), ancora oggi in funzione e con interni originali. Per quattro sere a settimana, apre anche il ristorante The Seagrass, che serve i cibi più saporiti di Londra in un ambiente caratteristico.

Piatti vegetariani e di carne

Un’altra recente tendenza di Londra può interessare gli amanti della carne. I ristoranti Hawksmoor, con accurati interni d’epoca, hanno completamente trasformato la bistecca londinese servendo carne di manzo britannico che si scioglie in bocca.

I sapori dell’America latina sono sbarcati da molto tempo a Londra, i ristoranti specializzati in costolette alla brace, bistecche e carne di maiale si trovano in tutta la città. Tra i migliori ci sono Bodean’s, Pitt Cue Co. e il Red Dog Saloon nella popolare zona di Hoxton.

Anche i vegetariani hanno molte alternative, con ristoranti che si rivolgono esclusivamente a chi non mangia carne ma anche a chi sta attento alla salute. La maggior parte dei londinesi raccomanda Mildreds, Manna e Vanilla Black, le migliori scelte per vegetariani, ma anche ristornati come Suda a St Martin’s Courtyard dispongono di ampie scelte vegetariane.

Celebri chef londinesi

Dinner.by.Heston.at.the.Mandarin.Oriental.by.FaharaLondra non è meno immune rispetto alle altre capitali mondiali dei buongustai alle mode dei ristoranti gestiti da cuochi famosi. Molti chef britannici, infatti, hanno ristoranti in tutta Londra. A cominciare dalla catena italiana Jamie’s Italian del genuino Jamie Oliver e i suoi ristoranti Fifteen – un progetto sociale per aiutare ragazzi senza fissa dimora a diventare cuochi – per poi passare al Bread Street Kitchen dell’irascibile Gordon Ramsay, più volte premiato con stelle Michelin e finire con il Royal Hospital Road, e tanti altri ancora. Heston Blumenthal invece, famoso per le sue creazioni stravaganti, offre esperienze gastronomiche multi-sensoriali al Dinner by Heston Blumenthal nel Mandarin Oriental Hyde Park, una spesa folle che vale la pena affrontare.

Ci sono cuochi meno ‘celebri’ con ristoranti meno conosciuti, che meritano comunque di essere citati per la loro bravura. Alyn Williams serve le sue creazioni presso il Westbury Hotel ed è stato recentemente premiato con una stella Michelin per il suo impegno, mentre José Pizarro – di nascita spagnola – è un’icona nella piccola comunità di Bermondsey Street, con il José tapas bar e il ristorante Pizarro entrambi su questa strada. José di solito è presente in prima persona e riesce ad accattivarsi la clientela abituale come amici di vecchia data.

I mercati di Londra e i ristoranti estemporanei

Borough market by Crouch 24.7Da quelli formali a quelli dove si mangia un boccone in fretta, i mercati di Londra e i furgoni ambulanti sono ormai da non sottovalutare per i bongustai. Il Borough Market rimane il mercato alimentare più importante, offre i prodotti britannici più freschi da mangiare al momento o da cucinare a casa; il Maltby Street Market alla fine della strada è il mercato dove gli chef di Londra comprano sempre più. Al Maltby Street Market si trova anche il bar pasticceria Bea’s of Bloomsbury - il migliore di Londra. Exmouth Market è pieno di ristorantini in stile boutique come Caravan e Moro, mentre su Leather Lane ci sono tanti stand gastronomici e furgoncini, tra cui il popolarissimo Daddy Donkey. L’originale negozio di caffè abilmente chiamato Department of Coffee and Social Affairs, è un altro posto da visitare assolutamente su Leather Lane.

I ristoranti estemporanei sono ormai comuni sulla scena culinaria, compaiono improvvisamente nei luoghi più casuali e ci restano solo per una notte o due. Sapere come si chiamano e prenotare in anticipo costituiscono l’unico modo per assicurarsi un tavolo in questa misteriosa sezione del panorama della ristorazione londinese. The Gingerliners ospita regolarmente eventi enogastronomici estemporanei, mentre sul sito web London Pop-ups trovate i dettagli sugli eventi stagionali gestiti da altri fornitori. Anche i supper club stanno tornando di moda, e MsMarmitelover è il più rappresentativo di Londra.

Locali di cucina internazionale

chicken tikka masala by roboppyNon potete lasciare Londra senza aver assaggiato almeno una delle tante cucine internazionali che propone. Nella zona più orientale della città, soprattutto su Brick Lane, si trova il cuore Bangladesh della città e i migliori locali dove mangiare curry, avrete solo l’imbarazzo della scelta. I prezzi sono economici ed è anche consentito portarsi da bere da casa. Anche Tooting, a sud di Londra, è il locale perfetto per mangiare curry, ma a detta della gente del posto Spice Village è il migliore. Ormai il pollo tikka masala è il piatto preferito della Gran Bretagna, se lo assaggi non potrai più farne a meno.

China Town vicino a Soho è la patria della cucina cinese a Londra, anche in questo caso avete l’imbarazzo della scelta in quanto a ristoranti. L’unico locale non cinese in questa zona è il ben nascosto cocktail bar, Experimental Cocktail Club, che merita una visita dopo un buon pasto cinese (bisogna prenotare in anticipo).

Nella zona a nord di Londra c’è una grande comunità greca e turca, ci sono ristoranti in stile meze in tutta la città. A Bayswater, nella zona ovest di Londra ci sono alcuni dei migliori ristoranti greci, come Santorini e Kalamaras Greek Tavern. A Bayswater c’è anche la più grande comunità di brasiliani a Londra, e Rodizio Rico è una churrascaria brasiliana che da poco ha aperto altri ristoranti in città.

Gli appassionati di cibo vietnamita non devono andare oltre il tratto di Kingsland Road, ormai affettuosamente conosciuta come la ‘Pho Mile’. Mien Tay, Viet Grill e Cây Tre sono particolarmente apprezzati. A Chelsea invece, il ristorante dallo strano nome ‘Phat Phuc’ (che in realtà significa ‘Buddha felice’ in vietnamita) è molto conosciuto per la sua pho – zuppa vietnamita di spaghetti.

Stockwell è conosciuta come ‘Little Portugal’ ed è il posto giusto per fare il rifornimento dei cremosissimi pasteis de nata (crostate di crema portoghesi) e piatti portoghesi caserecci - la comunità portoghese ama in particolare Cantinho de Portugal e Oh Moinho.

L’eccellente cucina italiana, invece, è ovunque in città e se volete anche essere circondati da un tipico arredamento italiano dovete andare da Little Italy a Clerkenwell. Uno dei migliori ristoranti in zona - St John - non è italiano, ma vale la pena andarci per un pasto di qualità. Ci sono anche Zucca su Bermondsey Street e Franco Manca a Brixton. Infine, Clapham e Chiswick vi offrono alcuni dei migliori sapori italiani in città, mentre il ristorante veneziano Polpo (e le sue filiali) sono all’apice della scena di tendenza.


Risparmia a Londra!

Sfrutta questi sconti esclusivi!

Leggi di più

Ultime prenotazioni a Londra

Ottieni tutti gli articoli di Londra con un semplice click!

Scaricando la guida dai il tuo consenso a GowithOh per ricevere pratiche informazioni, sconti esclusivi, info su futuri eventi e consigli per visitare le città.