Tre giorni a Berlino – Charlottensburg, lo Stadio Olimpico e le vie eleganti di Berlino – Giorno 3

Dopo il nostro itinerario di due giorni, che vi ha fatto scoprire prima Mitte e Alexanderplatz e il giorno seguente vi ha fatto conoscere un po’ di storia di Berlino, il terzo giorno del nostro itinerario a Berlino vi mostrerà alcune delle migliori attrazioni e luoghi di Berlino Ovest, e vi darà la possibilità di visitare il castello di Charlottenburg o lo Stadio Olimpico.

Giorno 3

Il terzo giorno potrete scegliere tra diverse alternative. Si può scegliere tra una visita al maestoso castello di Charlottenburg o lo storico Stadio Olimpico. Entrambe le attrazioni si trovano in un’ottima ubicazione, così abbiamo calcolato il tempo utile per farvi apprezzare al meglio ciò che sceglierete di vedere. Naturalmente potrete visitare l’altra attrazione un altro giorno.

9:30 Castello di Charlottenburg

Berlin Charlottenburg Palace by joseph aSe siete interessati a re e regine, siete nel posto giusto. Considerato il più bel palazzo di Berlino, Charlottenburg fu progettato per il re Federico I e sua moglie Sophie Charlotte. Il palazzo e il giardino sono barocchi con maestosi decori in stile Versailles. È possibile visitare gratuitamente i giardini, ma vi consigliamo di visitare anche il palazzo. L’audioguida gratuita è eccellente e descrive ampiamente le diverse stanze del palazzo. Risulterà facile immaginarsi Sophie Charlotte che viene intrattenuta mentre ascoltate l’audioguida nelle varie stanze. Allo stesso modo potrete capire come re Federico abbia voluto ostentare la sua ricchezza con la ‘stanza in porcellana’, che contiene appunto 7.000 pezzi di porcellana.

Come raggiungere il Charlottenburg Palace: prendere l’autobus M45 da Zoologisher Garten (direzione Spandau Johannesstift) fino al castello Charlottenburg.

Suggerimento: pagando un supplemento di 3 euro potrete scattare foto all’interno del palazzo. Tenete in conto però che l’illuminazione non è eccezionale e in molte stanze l’uso del flash è vietato.

OPPURE

9:30 Stadio Olimpico e Parco

Olympic Stadium - Berlin by shafasSiete appassionati di sport? Amate la storia del vostro sport? Allora apprezzerete davvero una giornata allo Stadio e al Parco Olimpico.

Lo Stadio Olimpico fu costruito originariamente per i Giochi Olimpici del 1936. È possibile fare una visita guidata dello stadio e visitare l’Olympic Park. C’è molto da vedere intorno alla vasta area olimpica, come la piscina e il ‘Maifeld’ dove si svolgevano grandi manifestazioni come il Primo Maggio e quelle del Terzo Reich. Una delle attrazioni più popolari è la panoramica Bell Tower, che offre una magnifica vista su Berlino. Vengono qui proposte anche mostre, documentari e materiali multi-mediali che offrono un affascinante spaccato della storia dello stadio e della cultura tedesca imposta nel periodo del Terzo Reich. (Vi ricordiamo che gli orari di apertura della Torre sono stagionali e dipendono dalle condizioni atmosferiche).

Come raggiungere lo stadio Olimpico: prendere la metropolitana U2 dal Zoologisher Garten fino allo Stadio Olimpico

Suggerimento: ricordate che le visite guidate sono disponibili solo in tedesco e in inglese. Guida in inglese solo il sabato. Qui potete prenotare online.

12.30 I dintorni di Wittenbergplatz

Il vostro itinerario di tre giorni continua in una delle più antiche stazioni di Berlino, Wittenbergplatz. Vale la pena trascorrere alcuni minuti nell’atrio della stazione e nell’imponente ingresso progettato da Alfred Grenander nel 1912. Lasciando la stazione, in direzione Wittenbergplatz potrete ammirare la fontana “Ages of life” disegnata da Waldemar Gryimek. È qui che troverete anche il chiosco Wittys Organic Food specializzato in Currywurst e Bratwurst.

La prossima tappa è ai KaDeWe, i grandi magazzini più esclusivi di Berlino, dove la grande offerta di cibo vi farà sicuramente venire l’acquolina in bocca.

Suggerimento: provate ad assaggiare una gustosa cioccolata, gratis, nel dipartimento del cioccolato.

14.30 Tauentzienstraße

Louis Vuitton  Tauentzienstraße  Berlin by c4r1n3bPasseggiate lungo Tauentzienstraße, una strada commerciale con negozi di alta moda come Louis Vuitton, fino ad arrivare a Breitscheidplatz, dove c’è l’Europa Centre, costruito nel 1960. Proseguendo su Breitscheidplatz si arriva nella piazza con la Fontana del Mondo progettata da Joachim Schmettaus. Alzando gli occhi vedrete l’inconfondibile facciata della chiesa Kaiser Wilhelm Memorial, con la sua guglia danneggiata e l’imponente chiesa nuova progettata a lato. L’interno della nuova chiesa è incredibile e sicuramente sarà diverso da qualsiasi altra chiesa che avete visitato in precedenza con la splendida vetrata blu e il sorprendente Gesù dorato sospeso sull’altare.

Suggerimento: Vi consigliamo di visitare il Zoologischer Garten (lo Zoo) nelle vicinanze, uno dei giardini zoologici più visitati in Europa, che si trova vicino al suntuoso Aquarium.

16.00 Kurfürstendamm & Savignyplatz

Savignyplatz gardens by Oh-Berlin.comProseguite a piedi lungo Kantstraße in direzione Kurfürstendamm, una delle strade più famose di Berlino, soprattutto nel periodo d’oro degli anni Venti. Nelle vicinanze si può vedere il Theater des Westens da dove si può raggiungere a piedi Savignyplatz, con i suoi negozi, i ristoranti e i cafè. Date un’occhiata al giardino progettato da Erwin Barth nel 1926, una piccola oasi tranquilla. Esplorate le strade in quella zona dove si trovano le gallerie, le boutique alla moda e ammirate i magnifici e appetibili appartamenti. Infine dirigetevi al Käthe-Kollwitz-Museum, proprio al lato del Literaturhaus Café, ottimo posto per fermarsi a prendere un meritato caffè, una fetta di torta o per pranzare.

Qualcosa da fare in serata

Perché non finire i tre giorni a Berlino con uno spettacolo al Theater des Westens (Kantsraße 12) o con una cena all’elegante Cafe Einstein (Kurfürstenstraße 58)?


Risparmia a Berlino!

Sfrutta questi sconti esclusivi!

Leggi di più

Ultime prenotazioni a Berlino

Ottieni tutti gli articoli di Berlino con un semplice click!

Scaricando la guida dai il tuo consenso a GowithOh per ricevere pratiche informazioni, sconti esclusivi, info su futuri eventi e consigli per visitare le città.