Sei nella versione web Passa alla versione mobile
 

Mangiare a Berlino

Berlino è stata per molto tempo un crogiolo di culture, sicuramentemente anche a causa della sua posizione strategica nel cuore dell’Europa. Questo ‘melting pot’ si riflette nell’interessante storia gastronomica della capitale tedesca - un misto di stili e influenze da tutto il mondo. Non preoccupatevi però, nonostante le implicazioni di quest’analogia, la proverbiale offerta culinaria di Berlino non è un miscuglio indefinito di sapori, la varietà di cibi in città non è mai stata così grande.

Non il tipico menu tedesco

Currywurst by mucksterCome gran parte della cucina tedesca, i piatti tipici berlinesi non sono sofisticati, ma tendono a semplicemente a riempire. Due validi esempi sono la Würzfleisch - carne arrosto, speziata e ricoperta di sugo e formaggio, servita con pane - e l’Eisbein, zampetta di maiale arrosto servita con crauti. Tuttavia, grazie alla sua incredibile multiculturalità, Berlino ha fatto proprie decine di piatti tipici di altre nazioni, per questo è diventato difficile capire cos’è tradizionale a Berlino.

Molti potranno affermare che il Döner kebab, una pietanza di origine turca, ormai sia più berlinese della Porta di Brandeburgo. In effetti, sappiamo che il Döner kebab come lo conosciamo è stato inventato proprio a Berlino. Un’altra specialità tipica berlinese è il Currywurst. Si tratta di salsiccia di maiale bollita e poi fritta, condita con ketchup e una spolverata di curry. Ai berlinesi piace molto, anche se il risultato finale può sembrare insoddisfacente. Rimarrete sorpresi dal numero di fan che questo snack ha in tutto il mondo, ormai è diventato una vera istituzione a Berlino tanto da avere addirittura un museo tutto suo in città.

Inoltre Berlino detiene con orgoglio il titolo della città con il maggior numero di ristoranti con stelle Michelin di tutta la Germania, che sono ben 13. Insomma, quando si tratta di cibo, la città mette in ombra i suoi opulenti cugini Monaco di Baviera e Amburgo. È evidente che l’atmosfera creativa che ha ispirato molti artisti di ogni genere nel corso degli anni, abbia anche contagiato la scena gastronomica berlinese, trasformando la città in una fucina culinaria.

I ristoranti tra cui scegliere sono davvero tanti, eccovi alcuni dei nostri preferiti.

6 ristoranti che vale la pena visitare in città

The Bird – una vivace steakhouse in stile newyorkese The Bird è un bar che presenta una forte dualità. Non c’è cibo migliore a Berlino – pur essendo un locale in stile americano - ma curiosamente l’atmosfera è tutta berlinese. Le bistecche e gli hamburger sono incredibili (senza dubbio le migliori di Berlino), i prezzi accessibili e grazie al personale multilingue e all’atmosfera accogliente il locale attira una clientela da tutti gli angoli della città.

Döner Kebab by add1sunHasir – dove hanno inventato il Döner Vale la pena visitare questa istituzione di Kreuzberg solo per un motivo– qui è stato inventato il kebab Döner come lo conosciamo oggi. Gli ingredienti freschi e i sapori autentici hanno fatto sì che questo posto sia rimasto, negli ultimi 40 anni, uno dei preferiti per gli amanti del kebab a Berlino.

Curry 66 – il Currywurst più speziato di tutta Berlino Dovete assolutamente visitare questo rinomato ristorante a Friedrichshain. Servono senza dubbio il Currywurst più piccante della città, è sempre pieno di amanti del piatto e i suoi dipendenti particolarmente carismatici vi faranno sentire come a casa. Il cibo è davvero delizioso, ma vi consigliamo di iniziare la scala delle salse dal gradino più basso...

Sauvage – fuori dall’ordinario Sauvage non è un ristorante come tutti gli altri, qui servono solo cibo che si allinea perfettamente con la dieta dell’uomo paleolitico (il primo ristorante al mondo a farlo). Ma, non preoccupatevi, non lo servono come lo avrebbero mangiato gli uomini delle caverne, ma in un ambiente esclusivo in cui il menù creativo e l’atmosfera rilassante costituiscono gli ingredienti fondamentali per offrirvi una cena indimenticabile.

pork knuckle by numeniaZum Schusterjungen – tipico berlinese Da più di 90 anni, questo tipico ristorante berlinese serve, in Prenzlauer Berg, abbondanti e soddisfacenti piatti tipici dell’alt-Berliner (vecchia Berlino). L’ atmosfera rustica in stile berlinese rende questo posto la quintessenza della Berliner Küche e un must da visitare.

Mani – un pizzico di lusso Questo ristorante, situato all’interno dell’omonimo hotel a Berlino Mitte, offre un pasto prelibato a prezzi accessibili. Qui, potrete gustare pietanze provenienti da tutto il mondo, che verranno servite in maniera sofisticata e in un ambiente esclusivo. Non c’è posto migliore dove mangiare bene a prezzi ragionevoli, insomma senza che vi svuotino il portafogli.

Ci auguriamo che questa guida vi abbia chiarito cosa c’è da aspettarsi dalla dinamica scena culinaria di Berlino. Comunque la cosa più importante è avere coraggio, non abbiate paura di provare qualcosa di nuovo. Dopo tutto, questo è quello di cui è fatta Berlino.

Ottieni tutti gli articoli di Berlino con un semplice click!

Scaricando la guida dai il tuo consenso a GowithOh per ricevere pratiche informazioni, sconti esclusivi, info su futuri eventi e consigli per visitare le città.