Il trasporto pubblico a Barcellona

Metro

Barcelona Metro by papalarsPer molte persone, la metropolitana è probabilmente il mezzo più conveniente per muoversi in città. È anche quello più comodo, dal momento che non ci sono orari o tariffe differenti nelle ore di punta. La rete metropolitana si estende su un totale di 123 chilometri e ha 165 stazioni su un totale di otto linee diverse. Ci sono 33 stazioni, di cui nove si collegano anche al sistema ferroviario.

La metro circola dal lunedì al giovedì, la domenica e i giorni festivi dalle 05:00 a mezzanotte; il venerdì e i giorni festivi dalle 05:00 alle 02:00; il 24 dicembre dalle 05.00 alle 23.00. Il sabato, l’ultimo dell’anno, il 24 giugno, il 15 agosto e il 24 settembre il servizio dura 24 ore. I biglietti combinati TMB consentono l’accesso sull’autobus, sui notturni, sulla RENFE e su alcuni treni FGC mentre i prezzi dipendono dal numero di viaggi che pensate di fare e dai giorni di permanenza. Il biglietto migliore per i turisti è il T10: offre 10 viaggi al costo di 9,80€, è valido per tre mesi e può essere condiviso.

Autobus

Un altro mezzo di trasporto popolare in città è l’autobus. Non a caso ci sono più di 750 autobus e 2.000 fermate a Barcellona, che migliaia di cittadini e turisti usano ogni giorno. Gli autobus sono la scelta migliore se vi muovete con un passeggino o avete bisogno di un facile accesso per una sedie a rotelle. A causa dell’intenso traffico, non è il modo più veloce per spostarsi, soprattutto nei quartieri centrali, ma è abbastanza economico. C'è anche un servizio di autobus notturni chiamato Bus Nit, che circolano dalla 22:00 alle 06:00, a seconda della tratta. Separatamente, c'è un servizio chiamato Tibibus che vi porta fino al Tibidabo da Plaça Catalunya.

Treno

Renfe UME Barcelona Airport by GemiTuxBarcellona ha una un sacco di servizi ferroviari che conducono in molte zone della città e non solo. I treni sono efficienti, puliti e soprattutto convenienti. Inoltre, provvedono a soddisfare tutte le vostre esigenze, con la possibilità di viaggiare a livello locale intorno alla periferia di Barcellona, nel resto della Catalunya, e anche a livello nazionale per città come Madrid e Valencia.

Ci sono stazioni ferroviarie sparse per la città e potete accedervi facilmente dalla metropolitana - alcune arrivano direttamente in centro, attraversando i punti principali della città e coincidendo con le stesse fermate della metro. Ci sono nove stazioni principali: Catalunya, Sants, Passeig de Gràcia, Arc de Triomf, Espanya, Clot-Aragó, Sant Andreu Arenal, Sant Andreu Comptal e França.

Per ulteriori informazioni su linee, orari e prezzi visitate il sito web ufficiale della RENFE.

Taxi

Non ci metterete molto per individuare un taxi a Barcellona. Basta solo chiamarne uno agitando la mano o andare a un posteggio di taxi, che è possibile trovare davanti all’aeroporto, davanti alle fermate dei mezzi e anche davanti a molte attrazioni turistiche e agli alberghi. Pur essendo molto comodi, i taxi non sono il mezzo più economico per muoversi a Barcellona - soprattutto a causa del traffico intenso.

Tram

Barcelona tram by Daniel SparingPur trattandosi di un mezzo di trasporto che non viene subito in mente, il tram è un ottimo mezzo di trasporto a Barcellona. È comodo, raramente è pieno e le sue sei linee coprono quasi tutte le zone della città dove non arriva la metropolitana. Funziona da domenica a giovedì dalle 05.00 fino a mezzanotte mentre il venerdì e il sabato dalle 05.00 alle 02.00. I biglietti possono essere usati indifferentemente sulla metropolitana, autobus, bus notturno, RENFE, e alcuni treni FGC.

Bicicletta

Uno dei migliori mezzi di trasporto a Barcellona è la bici, soprattutto perché ci sono lunghe piste ciclabili, parchi e spazi aperti. E se non avete la vostra bicicletta, potete affittarne una. C'è solo l'imbarazzo della scelta quando si tratta di aziende di noleggio e i prezzi partono da circa 15€ al giorno per bicicletta. Un’azienda di noleggio conosciuta è www.barcelonarentabike.com e ancora meglio, avendo prenotato con noi avrete un buono sconto su tutte le sue bici!

Parcheggio

Molti arrivano a Barcellona in macchina – soprattutto dalla Francia. Sicuramente possedere una macchina ha i suoi vantaggi, ma trovare un parcheggio è un incubo e di solito è un’opzione molto più stressante di un mezzo di trasporto pubblico.

Le zone dove è possibile parcheggiare in strada sono specifiche e abbastanza ristrette. Conviene rispettarle per non andare incontro a multe salate, spesso c’è anche il rischio che arrivi il carro attrezzi. Detto questo, ci sono un sacco di parcheggi sotterranei in tutta la città, e alcuni sono anche aperti 24 ore - basta guardare l’insegna P! Tuttavia, come tutti i parcheggi centrali, costano cari, quindi se siete in città per più di un paio di giorni, dovete aggiungerlo alle spese.


Risparmia a Barcellona!

Sfrutta questi sconti esclusivi!

Leggi di più

Ultime prenotazioni a Barcellona

Ottieni tutti gli articoli di Barcellona con un semplice click!

Scaricando la guida dai il tuo consenso a GowithOh per ricevere pratiche informazioni, sconti esclusivi, info su futuri eventi e consigli per visitare le città.