Sei nella versione web Passa alla versione mobile
 

Il trasporto pubblico a Amsterdam

Vista l’ampia selezione di mezzi di trasporto tra cui scegliere, muoversi ad Amsterdam è un gioco da ragazzi. Le biciclette sono il mezzo più popolare per andare in giro (la gente del posto afferma che ci sono più biciclette che persone ad Amsterdam) ma ci sono anche i tram, gli autobus e la metropolitana. Sul sito 9292 è possibile pianificare il vostro viaggio nei minimi dettagli, se volete prendere l’autobus, il tram, la metro, il treno e persino il traghetto. Assicuratevi di scaricare l’app sul vostro smartphone oppure consultate il sito dal cellulare e in men che non si dica sarete in giro per le strade di Amsterdam.

Tram

Tram by Generaal GibsonLa rete tranviaria di Amsterdam è tra le più grandi d’Europa. GVB (Gemeentevervoersbedrijf) è il gestore ufficiale di tram, sono in funzione 16 linee che attraversano la città. I tram circolano ogni giorno dalle 6:00 a 00:30 (consultate la mappa di tutte le fermate dei tram). La card ‘I Amsterdam’ vi consente l’uso illimitato del trasporto GVB, che comprende tram, autobus e metropolitana; vi dà inoltre diritto a diversi sconti e libero accesso alle attrazioni di tutta la città. La card di un giorno costa €42, €52 quella per due e quella per tre €62. È possibile acquistare la card in diversi posti, tra cui l’ufficio informazioni turistiche in Stationsplein 10 oppure al Ticketshop a Leidseplein.

In alternativa, potete acquistare una card Smart PT (chiamata in olandese ‘OV Chipkaart’). Questa card elettronica con chip integrato rende gli spostamenti in città molto convenienti, potete utilizzarla su tram, autobus, metro e treni di Amsterdam. Appena salite a bordo del mezzo, convalidate la card appoggiandola sulle macchinette a banda magnetica, effettuate la stessa operazione quando scendete dal mezzo. GVB fornisce la Card PT Smart per turisti, cha ha validità da uno a sette giorni. Una card giornaliera costa €7.50, le tariffe per più giorni partono da €12 per due a €32 per sette; le Smart Card PT includono viaggi illimitati nell’arco di un tempo stabilito e non sono ricaricabili.

Se preferite scoprire la città a piedi e prevedete di non utilizzare molto i mezzi pubblici, è possibile acquistare nei supermercati e nelle ‘bruna’ (librerie) una PT Smart Card non nominativa per €7.50: queste card hanno una validità di quattro o cinque anni. Prima di utilizzare la card, caricatela nei vari punti vendita in città. Ricordatevi che dovete sempre fare il check-in e il check-out prima di salire e scendere dal mezzo. Altrimenti, dovrete pagare la tariffa a prezzo pieno, che è piuttosto costosa. Se volete maggiori informazioni sulla Smart Card PT, consultate il sito OV-chipkaart.

Se avete intenzione di utilizzare il tram solo una o due volte durante il vostro soggiorno, è possibile anche acquistare un biglietto singolo direttamente dal conducente del tram.

Autobus

Bus stop by yozzaGVB gestisce 55 linee di autobus ad Amsterdam, in servizio tutti i giorni dalle 06:00 a 00:30. Gli autobus notturni funzionano da 00:30 alle 07:00. Vedrete la stazione centrale degli autobus di Amsterdam camminando appena fuori dalla stazione centrale (quella ferroviaria) in direzione centro città. Gli orari degli autobus sono esposti a ogni fermata.

Metro

Essendo una città relativamente piccola, ad Amsterdam operano solo quattro linee di metropolitana. Pur essendo un mezzo veloce e conveniente per viaggiare, ad Amsterdam è usata soprattutto per raggiungere i quartieri periferici e non per muoversi in centro. La metro funziona dalle 06:00 a 00:30 e dispone di un totale di 52 fermate.

Bici

La bicicletta è il mezzo di trasporto più utilizzato dagli olandesi, e Amsterdam non fa eccezione. Se avete voglia di visitare la città su due ruote, troverete un sacco di posti dove noleggiare biciclette. Ogni agenzia ha le sue tariffe, in media il costo di un noleggio è di €10 al giorno, dipende anche dal modello che desiderate noleggiare.

Taxi

Nel mese di ottobre 2012 è entrata in vigore una nuova normativa sui taxi emessa dal Comune di Amsterdam, la quale comporta che i tassisti debbano essere membri registrati di un’Organizzazione Taxi Approvata. Quelli a norma di legge sono riconoscibili dal colore scuro, dalla luce e dal numero esposti sul tettuccio oltre che dalla targa blu.

Il costo di una corsa in taxi è costituito da tre parti: una quota fissa, il prezzo per ogni chilometro e quello della durata del viaggio. Il valore massimo della quota fissa è di €2.83, la tariffa massima per chilometro è di €2.08, pagherete un massimo di €0.34 per quella al minuto. È possibile fermare un taxi per strada o cercarlo in uno dei 60 posteggi ufficiali di taxi in città (contrassegnati con un cartello blu ‘P-Taxi’).

Traghetto

ferry by David SpenderCon il traghetto farete un giro in barca gratis sul lago IJ e potrete raggiungere altre località come Ijplein, vicino a IJ. Il lago separa il cuore di Amsterdam da Amsterdam-Nord; i traghetti si trovano proprio dietro la stazione centrale. Non preoccupatevi per il mal di mare, il viaggio dura solo cinque minuti. I traghetti partono tutti i giorni ogni quarto d’ora. È possibile pianificare il vostro viaggio sul sito ufficiale della GVB.


Risparmia a Amsterdam!

Sfrutta questi sconti esclusivi!

Leggi di più

Ottieni tutti gli articoli di Amsterdam con un semplice click!

Scaricando la guida dai il tuo consenso a GowithOh per ricevere pratiche informazioni, sconti esclusivi, info su futuri eventi e consigli per visitare le città.