Naschmarkt

Il Naschmarkt, il mercato delle pulci più popolare di Vienna

  • Il Naschmarkt è un paradiso per gli amanti dei mercati: è lungo circa 1,5 chilometri! Solitamente è molto frequentato dalla gente del posto, che vi si reca per acquistare generi alimentari, ma al contempo attrae molti turisti durante il loro soggiorno a Vienna.
    Il Naschmarkt ha una lunga storia, poiché esiste dal XVI secolo, quando vi si vendevano principalmente bottiglie di latte. Più tardi, nel XVIII secolo, la gente acquistava frutta e verdura dalle carrozze che arrivavano a Vienna, mentre tutti i prodotti che arrivavano ​​dal Danubio venivano venduti in altre parti della città. Oggi è un enorme mercato che vende ogni tipo di genere alimentare: prodotti locali ed esotici, cibi cotti e torte, spezie, formaggi, pane, e chi più ne ha più ne metta. Ci sono anche piccoli ristoranti che offrono specialità gastronomiche locali, sushi, kebab e molto altro ancora.
    Il Naschmarkt apre da lunedì a sabato, e il sabato c’è anche un mercatino delle pulci proprio accanto. Non vi troverete cibo, ma ogni sorta di oggettini d’epoca e vestiti di seconda mano, antiquariato, libri antichi e tutti i tipi di elementi che fanno dei mercati delle pulci un viaggio nel passato. Se vi piace fare shopping, questo mercato vi sorprenderà!
  • Il Naschmarkt è situato nel Wienzeile, una strada di Vienna, che ha tanta storia che può essere considerato un quartiere a sé, anche se la zona in cui si trova il Naschmarkt tocca i quartieri di Mariahilf e Margarete (che facevano parte del distretto di Wieden). Questi due quartieri, il 6° e il 5°, rispettivamente, sono due delle aree più densamente popolate di Vienna. La frazione di Mariahilf è leggermente più popolata da adulti rispetto agli altri distretti, e la stessa cosa accade in Margarete. Durante il vostro soggiorno negli appartamenti nei pressi del Naschmarkt, i vostri vicini saranno per lo più gente del posto, quindi è una grande opportunità per conoscere gli abitanti di Vienna.
  • Dal momento che il Naschmarket è un mercato alimentare, avrete l’opportunità di fare shopping in un’atmosfera differente dal solito: lontano dal turismo di massa e dalle grandi marche di sempre, potrete immergervi nella vivace atmosfera che offre questo mercato, confrontarvi con i venditori, conoscere l’autenticità dei prodotti della zona e della vita dei mercati di Vienna. Potrete provare anche cibi esotici che non si trovano facilmente nei supermercati. Se ci andate un Sabato, poi, potrete trovare oggetti unici nel Flohmarkt. Volete degli abiti d'epoca? Allora il Flohmarkt è il luogo perfetto per comprarne! Avrete anche la possibilità di acquistare dei souvenir per i vostri cari.
  • Vienna ha una grande rete dei trasporti pubblici, formata principalmente dalla metropolitana, dal treno, dal tram e dall’autobus, ma i mezzi più usati dai turisti sono il tram e la metro, quest’ultima chiamata U-Bahn. Il Naschmarkt è situato vicino alla stazione della U-Bahn Kettenbrückengasse, linea U4. Se camminate fino a Karlsplatz, troverete le linee U1 e U2, così potrete raggiungere facilmente molte altre parti della città.
    Se preferite andare a piedi, gli appartamenti vicino Naschmarket sono per fortuna a pochi passi da altre altri punti d’interesse, come Karlplatz e il Quartiere dei Musei.
  • Il Naschmarkt vi permetterà di fare una gita completa: sperimenterete l'atmosfera vivace di Vienna, farete un po' di shopping (soprattutto se andate un Sabato, poiché potrete acquistare vestiti di seconda mano e oggetti d’antiquariato nel Flohmarkt) e degusterete deliziosi piatti stile street food! C'è molto da fare nella zona, ma la vostra visita al Naschmarket probabilmente rimarrà una delle gite più divertenti del vostro viaggio a Vienna. Apre da lunedì a sabato, i giorni feriali dalle 6 del mattino (un piacere per i mattinieri!) alle 18:30, e il sabato dalle 6:00 alle 14:00.
    Tra le altre attrazioni turistiche della zona, se andate verso Karlplatz, troverete la bella Karlskirche (Chiesa di San Carlo) accanto alla Vienna University of Technology, mentre se andate nella direzione opposta, troverete l’Haus des Merees, l'acquario pubblico, una visita che i vostri bambini gradiranno molto.
  • Se avete visitato il Naschmarkt tanti anni fa, saprete che non si poteva compraro molto altro che latte fresco... ma le cose sono cambiate! Come abbiamo accennato in precedenza, nel Naschmarkt si possono acquistare generi alimentari esotici che generalmente non si trovano nei supermercati, ma oltre a questo, ci sono molte bancarelle di cibo di strada di tutti i tipi di cucine. Se avete la mente aperta in quanto a cucina, siete fortunati, perché potrete scegliere tra sushi, cucina indiana, israeliana, piatti turchi, ecc. Naturalmente, avrete la possibilità di provare anche specialità gastronomiche viennesi come la Wiener schnitzel o apfelstrudel. E se non avete voglia di mangiare in piedi, ci sono piccoli ristoranti, dove è possibile sedersi, come il Café Amacord o il ristorante Neni, che offre cucina israeliana.
  • Nei dintorni del mercato non ci sono molti bar e pub, ma gli appartamenti nei pressi del Naschmarkt sono molto vicini a Karlplatz, che è una zona vivace la notte. Vi troverete un mucchio di bar e pub, dove potrete divertirvi con una bevanda fresca dopo una giornata di shopping e di passeggiate attraverso il cibo e bancarelle di antiquariato. Provate il Top Kino Bar, il Lutz o Elektro Gönner, che offrono un ambiente molto bello e alternativo in luoghi molto moderni e ben decorati.
    Se non volete allontanarvi dal Naschmarkt, su Giardigasse troverete Puff, un bar unico che in passato era un bordello, mentre oggi è un luogo molto elegante dove potrete provare deliziosi cocktail e combinazioni di bevande uniche.
 
 

Appartamenti Vacanze a Mercatino Naschmarkt

 
 
Pagina 1 di 4    
 
 

Le nostre mete