Centro di Siviglia

Siviglia, una città “con un colore speciale”

  • Ti ricordi la “Macarena”, il tormentone di qualche estate fa'? Beh, i due cantanti spagnoli che portarono il brano al successo, i Los del Río, sono anche gli interpreti di un un brano intitolato “Siviglia ha un colore speciale”. Un titolo il cui significato ti apparirà subito chiaro, non appena visiterai Siviglia, una città del sud della Spagna di una bellezza impressionante. La Capitale dell’Andalusia è infatti una città incredibilmente bella ricca di splendidi monumenti tanto che si corre il rischio di perdersi fra le sue strade girovagando da un monumento all’altro. In prossimità del fiume Guadalquivir, che attraversa il centro della città si trovano molte delle attrazioni turistiche, il che, assieme alle tipiche case bianche e al meraviglioso clima contribuisce a rendere Siviglia una città speciale. Inoltre, essendo il Guadalquivir un fiume navigabile, Siviglia è anche l’unica città dell’entroterra dotata di un porto.
    Non ci si deve neppure dimenticare dei tanti monumenti che ci sono nella capitale andalusa, il cui centro storico è il più grande di Spagna ed il terzo più grande d’Europa, con quasi 4km2 di estensione. Ospita anche tre edifici che sono patrimonio Mondiale dell’UNESCO: la Cattedrale, l’Alcázar e l’Archivo de Indias (Archivio delle Indie).
  • Una parte del “colore speciale” di Siviglia è dovuto ai suoi abitanti allegri e cordiali: sono tutti socievoli, gentili e accoglienti.
    Nel centro di Siviglia troverai tantissimi turisti come te, ma avrai anche modo di interagire con la gente del posto che popola le strade e i bar. Con più di 700.000 abitanti, Siviglia è la quarta città più popolata e, anche se la maggior parte dei suoi abitanti è di origine spagnola, ci sono tanti immigrati provenienti dall’America Latina e dal Nord Africa. Siviglia non può comunque essere definita una città cosmopolita poichè che tutta la gente che ci vive, in qualche modo è nata o cresciuta a Siviglia o nelle vicinanze.
  • A Siviglia c’è uno dei grandi magazzini El Corte Inglés, la catena che si trova in tutte le principali spagnole e dove potrai comprare vestiti, accessori, scarpe, gioielli, profumi, libri, dischi, articoli di elettronica e tanto altro ancora.
    Se sei in centro, però, è di gran lunga preferibile fare shopping all’aria aperta e, grazie al clima splendido, godersi la bellezza della città. Vicino all’Ayuntamiento (ossia il Municipio della città), si trovano le Calles Sierpes y Tetuán, due vie pedonali dove ci sono le boutique dei principali marchi di moda ed anche negozi esclusivi come Sabina o una bottega dove si possono comprare copricapi artigianali. Percorrendo Calle Cuna, troverai negozi dove comprare vestiti ed accessori di lusso, infatti la gente del posto la chiama “la via dei matrimoni” proprio perché tutti si recano lì per compare abiti da cerimonia. Il nostro consiglio è quello di passeggiare senza una meta e perderti per le vie della città: è il modo migliore per trovare negozietti con oggetti unici e souvenir per i tuoi cari.
  • Siviglia è dotata di metropolitana, però, per spostarsi nel centro, è molto meglio utilizzare il tram, il che ti consente anche di ammirare meglio la città anche se la soluzione è comunque camminare!
    Gli appartamenti situati nel centro di Siviglia si trovano in un punto strategico, in quanto sono circondati da tantissimi bei monumenti, giardini ed edifici, che potrai visitare spostandoti a piedi senza problemi. E, se preferisci un mezzo a due ruote, puoi sempre noleggiare una bicicletta! In città ci sono tantissimi posti dove è possibile farlo. Oppure si può prendere un taxi, soprattutto di sera, anche se è meglio chiedere prima il costo della tratta per evitare brutte sorprese I taxi a Siviglia sono di colore bianco con una striscia in diagonale gialla.
  • C’è talmente tanto da vedere e da fare a Siviglia che ti serviranno diversi giorni per visitare a fondo questa meravigliosa città. Puoi iniziare il tuo percorso partendo dal sud del centro di Siviglia, dove si trova Plaza de España (Piazza di Spagna); proseguendo si troverà l’Alcázar, un antico palazzo reale in stile mudéjar costruito per i reali mori all’epoca dell’esistenza di Al-Ándalus (da cui il termine geografico Andalusia), quando il sud della Spagna fu conquistato dall’impero Islamico. In questo palazzo, che è patrimonio dell’Umanità, sono state girate le scene riguardanti il Regno di Dorne della famosa serie televisiva Il Trono di Spade.
    Anche L’Archivo de Indias (Archivio delle Indie) si trova lì, e al suo interno si trovano i documenti del’Impero Spagnolo.
    Un po' più avanti, accanto all’Alcázar, si trova la bellissima Cattedrale di Siviglia, la più grande cattedrale in stile gotico del mondo e, alla sua sinistra, si trova la plaza de toros della Real Maestranza di Siviglia. Ma c’è ancor tanto altro da vedere, nel centro di Siviglia e se passeggi per la città, scoprirai tanti altri monumenti, edifici, piazze e giardini.
  • E’ difficile trovare un posto in cui non si mangi bene a Siviglia; il sud della Spagna è famoso per il cibo delizioso e la capitale andalusa non fa eccezione. Qualsiasi bar o taverna propone ottime tapas e piatti gustosi, e si possono trovare anche locali che propongono tipici menu spagnoli. Con una modica cifra che va dai 10 ai 13 Euro, si può fare un pasto completo con primo, secondo, dolce, pane e bibite! Ovviamente, ci sono anche locali un po' più costosi la cui cucina è di maggiore qualità, però il rapporto qualità-prezzo di soli to è eccezionale.
    Ad ogni modo, Siviglia è molto più che tapas e fritti, e ci sono anche tanti locali fantastici per provare altri tipi id cucina come, ad esempio, La Chala, Az-Zait, Eslava o Mesón Guadalquivir.


  • La sera è il momento perfetto per vivere l’atmosfera allegra e animata che caratterizza il centro di Siviglia. E’ anche il momento della giornata migliore da un punto di vista climatico, specialmente d’estate, perché, quando il sole tramonta, la temperatura finalmente si abbassa.
    Non è difficile trovare qualcosa da fare per la sera: in Spagna c’è un bar ogni 170 persone e quindi non sarà difficile trovarne uno. Il centro di Siviglia è pieno di terrazze, pub e bar dove potersi sedere a bere un birra fresca e la maggior parte dei locali serve anche una tapa per accompagnare la birra. Saltare la cena non è mai stato così bello!!
 
 

Appartamenti Vacanze a

 
 
Pagina 1 di 4    
 
 

Le nostre mete