Ponte Carlo

Il Ponte Carlo, un meraviglioso ponte che collega i due quartieri storici di di Praga

  • Come probabilmente già saprai, il fiume Moldava divide in due la bellissima città di Praga, ed uno dei ponti che collega le due parti, nonché il più famoso, è proprio il Ponte Carlo. Questo impressionante ponte è largo 10 metri e lungo 621 metri, quindi ci vogliono come minimo 5 minuti per attraversarlo tutto. E’ il ponte più antico della città, ed il secondo più antico di tutta la Repubblica Ceca. Costruito nel 1357, sotto il governo di Carlo IV, divenne il principale punto di comunicazione fra la Città Vecchia, il Castello di Praga e le zone confinanti, essendo l’unico ponte che attraversava la Moldava.
    Il Ponte Carlo ti lascerà senza fiato: è un ponte unico nel suo genere e non solo per le sue dimensioni; è decorato con 30 statue estatuas, la maggior parte delle quali in stile barocco, ai suoi estremi è delimitato da tre torri e, nel punto in cui si trova la più bella delle tre, inizia la Città Vecchia.
  • Il Ponte Carlo sorge sopra un fiume e collega due dei quartieri che formano il centro di Praga, ovvero la Città Vecchia e Malá Strana, che tradotto vuol dire “città piccola” o “quartiere piccolo”. Nonostante il nome, è anche uno dei quartieri storici di Praga, anche se il nome “Città Vecchia”, è quello che si utilizza con riferimento alla zona che si trova dall’altro lato del fiume.
    Il quartiere Malá Strana venne fondato nel XIII secolo anche se la maggior parte della sua architettura risale all’epoca barocca, come si evince dalla bellezza delle sue strade.
    Praga ha più di 1,2 milioni di abitanti, ma non è un città cosmopolita in confronto ad altre capitali europee. Infatti, solo il 14% circa dei suoi abitanti non è originario della Repubblica Ceca, e la maggior parte proviene da Ucraina, Slovacchiae Russia
  • Il Ponte Carlo dista solo 15 minuti a piedi dal centro commerciale più grande della città, il Palladium, che si trova in Piazza della Repubblica. Il Palladium è una struttura molto moderna a più piani e con più di 200 negozi e dove si può comprare davvero di tutto: vestiti, scarpe, accessori, occhiali gioielli, regali, giocattoli, articoli per la casa, per la salute per il corpo, libri, dischi ecc.. Ci sono anche negozi come H&M, Mango e Levi’s, solo per fare alcuni esempi.
  • Sapevi che Praga può contare su uno dei migliori sistemi di trasporto pubblico d’Europa?
    Anche se la città non è tanto grande puoi facilmente raggiungere a piedi la maggior parte dei luoghi di interesse e, se alloggi in uno degli appartamenti situati nei pressi di Ponte Carlo, potrai prendere il tram, la metro e l’autobus, come fa la maggior parte dei cittadini di Praga.
    Vicino al ponte si trovano le stazioni dela metro “Staroměstská” (se ti trovi nel lato più vicino al centro della città) o “Malostranská” (sull’altra sponda del fiume) ove passa la linea A. Molto vicina è anche la fermata del tram dove passano diverse linee.
  • E’ ovvio che la prima cosa da fare, se ti trovi in questa zona, è visitare il Ponte Carlo ed ammirare la bellezza delle sue statue e del sue torri, due sul lato di Malá Strana e una su quello della Città Vecchia. Inoltre, ci sono molti negozi in cui comprare articoli di artigianato, cartoline ed altri souvenir per i tuoi cari.
    Proprio accanto a Ponte Carlo, a Malá Strana, si trova il Museo di Franz Kafka, ove potrai scoprire molte cose su questo illustre esponente della letteratura mondiale: ci sono diari, manoscritti, prime edizioni, fotografie ed anche le prime bozze dei suoi scritti; insomma, se ti piace Kafka, non puoi perdertelo!
    Sempre sulla stessa sponda del fiume, si trova il Muro di Lennon, un muro pieno di graffiti ed incisioni dei versi delle canzoni dei Beatles e di John Lennon.
    Un po' più ad est sorge invece la bellissima chiesa di San Nicola.
    Ovviamente, sulla sponda del fiume ci sono tantissime cosa da fare e da vedere, infatti, basta percorrere il ponte tornando indietro verso la Città vecchia, per trovare il Clementinum, uno storico complesso di edifici che attualmente ospita la Biblioteca Nazionale della Repubblica Ceca. In passato è stata la sede del collegio gesuita più grande del mondo ed il suo interno è molto bello da visitare: vale davvero la pena prenotare una visita guidata ed ogni stanza che visiterai ne accrescerà, ai tuoi occhi, la bellezza.
  • Inizi a familiarizzare un po' con la cucina ceca? Perfetto, perché ci sono delle specialità che non puoi assolutamente perderti durante la tua vacanza a Praga! Stiamo parlando del delizioso gulasch, del knedikly (degli gnocchi fatti con farina di grano o di patate che generalmente si serve come contorno), la zuppa di aglio o di cipolla, la salsa tartara e ovviamente la birra!
    Vicino al Ponte Carlo ci sono tantissimi ristoranti in cui potrai assaporare la cucina ceca, far cui, ad esempio, U Zlateho Hada e Mylnec. La cucina ceca è particolarmente nota per la carne di maiale e per la carne in generale, però, ci sono anche dei ristoranti vegetariani in zona come il Lehka Hlava.
    Se poi viaggi con bambini, è possibile che la cucina ceca non faccia al caso tuo,ed in questo caso, considera che, sempre vicino al Ponte Carlo, si trova Don Giovanni, una pizzeria eccezionale.


  • Hai voglia di bere una birra e di fare due salti in discoteca?? Beh, sei nella città perfetta!
    Proprio accanto al Ponte Carlo e al Clementinum, si trova lo Zlaty Strom Music Club, dove si può bere una birra o un cocktail, o ballare tutta la notte. Sempre nei pressi del Ponte si trovano anche il Klub Lavka ed il Karlovy Lazne, quest’ultimo a 5 piani.
    Infine, la zona è piena di pub e bar perfetti per bere una birra o altro, dirigiti quindi verso la Città Vecchia e goditi la serata circondato da gente del posto.
 
 

Appartamenti Vacanze a Ponte Carlo

 
 
Pagina 1 di 5    
 
 

Le nostre mete