Roland Garros

Lo stadio Roland Garros, teatro di vittorie leggendarie

  • Ufficialmente chiamato Stade Roland Garros, lo stadio Roland Garros è ogni anno teatro del torneo durante il quale i migliori tennisti al mondo si contendono la Coppa dei Moschettieri, il trofeo che ogni anno il vincitore degli Open di Francia si porta a casa. Questo Grande Slam si tiene dal 1928, anno in cui fu costruito ed inaugurato lo stadio Roland Garros che prende il nome, appunto, da Roland Garros, un aviatore ed ingegnere che fu anche un eroe della prima guerra mondiale.
    Lo stadio Roland Garros ha due campi principali, il campo Philippe Chatrier, che è quello centrale ed il più antico, e il campo Suzanne Lenglen, realizzato nel 1994. Inoltre, esiste anche un terzo campo, il N° 1 che risale al 1980 e meglio conosciuto col nome di “plaza de toros”, a causa della sua forma circolare.
  • Lo stadio Roland Garros si trova al confine del Bosco di Boulogne, nel XVI arrondissement di Parigi, proprio accanto al Comune di Boulogne-Billancourt, che non fa parte della città di Parigi.
    Con più di 110.000 abitanti, è il quartiere periferico più popolato di Parigi, quindi, se prenoti uno degli appartamenti di GowithOh situati nei pressi dello stadio Roland Garros, sarai in un zona molto affollata.
    Il quartiere in questione è anche un centro economico importante della città: molte aziende hanno infatti lì la propria sede. E’ anche una zona molto ricca, con un reddito pro capite che si attesta al secondo posto rispetto a tutti gli altri distretti dell’Île-de-France e della stessa Francia.
  • Se deciderai di visitare lo stadio Roland Garros, avrai l’opportunità di fare anche un po' di shopping; propio accanto allo stadio ed al ristorante Le Roland Garros, si trova infatti la Boutique Roland-Garros, dove si vendono tutti gli articoli ufficiali dello stadio: abbigliamento sportivo per uomo, donna e bambino, asciugamani, orologi della Swatch, abbigliamento sportivo dell’Adidas e della Lacoste, borse e racchette di Babolat. Ci sono anche dei souvenir un po più classici, come tazze e portachiavi, da portare ad amici e parenti
    Se prenoti uno dei nostri appartanti ubicati nei pressi dello stadio Roland Garros, e vuoi fare un po' di shopping, nella zona del Bosco di Boulogne si trova il centro commerciale Les Passages, dove ci sono, fra gli altri, negozi di abbigliamento e di tecnologia, ristoranti ed anche un supermercato.
  • Se cerchi lo stadio Rolad Garros su una mappa, ti renderai conto che è abbastanza lontano dal centro di Parigi, ma pur trovandosi in un punto perfetto per chi ama il tennis, ciò non significa che, alloggiando lì vicino, non si possa vivere a pieno la “città dell’amore”. La metropolitana parigina, infatti, è molto estesa e arriva fino al Bosco di Boulogne e allo stadio Roland Garros.
    La stazione più vicina allo stadio è “Porte d’Autail” (línea 10), dalla quale si arriva a Parigi: la stazione “La Motte-Piquette – Grenelle” non è lontana dalla Torre Eiffel e, se scendi alla stazione “Odéon”, sarai a due passi dai Giardini di Lussemburgo. Se ti trovi invece a Boulogne-Billancourt, alla stazione “Boulogne - Jean Jaurès”, puoi prendere la linea 10 della metro.
    Inoltre, ci sono gli autobus ed un servizio navetta speciale che porta dallo stadio, ai parcheggi e alle stazioni della metro più vicine.
  • Per gli amanti del tennis, lo stadio Roland Garros è una tappa obbligatoria; qui si tiene ogni anno uno dei più importanti tornei del Grande Slam: gli Open di Francia. A dire il vero, visitare lo stadio è abbastanza costoso, prima di andare, però, puoi pero dare un’occhiata ai prezzi sul sito web.
    Oltre a visitare lo stadio, si può anche visitare il museo del tennis o Tenniseum, che si trova proprio accanto. Resta chiuso il lunedì ed il martedì e c’è un biglietto ridotto per bambini, studenti e disoccupati; il suo nome ufficiale è Museo della Federazione francese del Tennis.
    Se alloggi nella zona, c’è anche un’altra tappa obbligata, ovvero il Bosco di Boulogne, il secondo parco più grande di Parigi (l’altro è il Bosco di Vincennes, dal lato opposto della città). C’è molto da vedere al Bosco di Boulogne che è il posto ideale per chi ama la natura e per chi sentano l’esigenza di rilassarsi per un giorno durante la propria permanenza a Parigi: ci sono laghi, una cascata, giardini botanici e addirittura il castello Bagattelle ed un parco divertimenti. E’ una meta perfetta per trascorrere una bella giornata in famiglia, specie se si viaggia con bambini.
  • La zona dello stadio Roland Garros e del Bosco di Boulogne, accoglie più visitatori di quanto si potrebbe immaginare, perché sono davvero tante le persone che non vogliono assolutamente perdere l’occasione di visitarlo.
    Proprio accanto, si trova il ristorante Le Roland Garros, dove si può provare la cucina francese e, nei dintorni, ci sono altri ristoranti francesi come Molitor Restaurant o Le Bleu.
    Se viaggi con bambini, una buona soluzione può esse quella di comprare dei panini e mangiarli in tranquillità in una delle tante aree verdi che ci sono lì vicino.
    Non dimenticare poi che lo stadio si trova a due passi dal fantastico Bosco di Boulogne, una delle aree verdi più belle di tutta la città.


  • Se prenoti uno dei nostri appartamenti nelle vicinanze dello stadio Roland Garros, vedrai che tantissimo da fare nella zona del Bosco di Boulogne.
    Se viaggi con tutta la famiglia, puoi trascorrere il pomeriggio nel centro commerciale Les Passages, dove ci sono tantissimi ristoranti ed un cinema. Se preferisci uscire per bere qualcosa, ci sono anche tantissimi pub e bar in zona, come ad esempio Aux Trois Obus, Il Était un Pub e Au Trinquet.
    Se infine hai intenzione di fare una passeggiata serale al Bosco di Boulogne, te lo sconsigliamo soprattutto se viaggi con bambini, perché è sicuramente un parco meraviglioso durante sul giorno ma di sera non è molto sicuro.
 
 

Appartamenti Vacanze a Stadio Roland Garros

 
 
Pagina 1 di 20    
 
 

Le nostre mete