La Scala

La Scala, un’opera emblematica di Milano

  • Nella città di Milano c’è il famoso Duomo: la cattedrale di Milano, in fatti, è una delle più famose nel mondo. Tuttavia, c’è un’altra icona della città, che non puoi lasciarti sfuggire: il Teatro della Scala, o più semplicemente La Scala, un teatro d’opera che fu inaugurato nel 1778 è che è stato il palcoscenico per gli artisti d’opera più importanti degli ultimi 200 anni, e anche per le opere più famose; stiamo parlando ovviamente del Nabucco, l’Otello, Madame Butterfly, ecc.
    La Scala fu costruita dopo l’incendio dell’antico Teatro Ducale, e sebbene da fuori non susciti particolare attenzioni, i suoi interni ti lasceranno a bocca aperta: le rifiniture di legno, le tende di velluto rosso, le decorazioni in oro, i grandi lampadari… insomma il luogo perfetto per godersi la complessità e la bellezza delle rappresentazioni d’opera.
  • Milano è famosa anche per essere la capitale italiana della moda, e di questo possiamo rendercene conto dall’eleganza dello stile di chi ci vive, specialmente nelle strade del centro. I vicini degli appartamenti che si trovano nei pressi della Scala sono famiglie e giovani professionisti, ma anche uomini e donne di affari. Saprai già che Milano è anche il centro per gli affari in Italia, e costituisce una delle aree urbane che stanno crescendo più velocemente. Nonostante la città conti solo 1.3 milioni di abitanti, l’area metropolitana ne conta tra 7 e 10 mila. Circa il 20% degli abitanti di Milano provengono da diverse parti del mondo, quindi la città si sta arricchendo culturalmente sempre più.
  • Sei pronto per fare shopping nella capitale italiana della moda? Sì, perché Milano è proprio questo, e infatti la Settimana della Moda di Milano è una delle settimane della moda più importanti. Dopo aver visitato La Scala, puoi dedicare del tempo allo shopping, avrai molta scelta in questa zona. Il centro commerciale più rappresentativo è quello che collega La Scala con la cattedrale di Milano: stiamo parlando della Galleria Vittorio Emanuele II, il centro commerciale più antico d’Italia e uno dei più antichi del mondo. Oltre a trovarci diversi tipi di negozi d’alta moda e ristoranti rinomati, questo centro commerciale è sicuramente il più bello che avrai mai visitato. Le sue arcate a volta di vetro e la sua cupola, anch’essa di vetro, lasciano a bocca aperta i suoi visitanti mentre si sommergono nell’atmosfera della moda di Milano. Se non ne hai ancora abbastanza dello shopping, dopo essere passato per la Galleria Vittorio Emanuele II, puoi fare un giro a La Rinascente, un altro negozio sorprendente. Milano è una delle migliori città d’Europa per fare shopping, quindi se vuoi mettere in modo la tua carta di credito, ti trovi nel posto giusto.
  • Il centro di Milano è abbastanza accessibile a piedi, poiché c’è un mucchio di cose interessanti da vedere e da fare. Durante la tua permanenza a Milano, i tuoi piedi saranno i tuoi migliori alleati, quindi preparati a camminare. Tuttavia esiste un’estesa rete della metro e di tram che potrete utilizzare quando sarete stanchi o vorrete spostarvi velocemente. Alle porte de La Scala c’è una fermata del tram, che tu condurrà in altri punti di Milano. Se preferite la metro dovete camminare fino a Piazza del Duomo, dove si trova la fermata Duomo, oppure fino a Piazza Cordusio (fermata Cordusio).
  • È possibile visitare La Scala anche senza vedere nessuno spettacolo. In più si può visitare anche il Museo del Teatro della Scala, dove c’è un’incredibile collezione della storia dell’opera e del teatro de La Scala: dipinti, statue, bozzetti, costumi, ecc. Se siete fan dell’opera ma non potete permetterti di assistere a uno spettacolo a La Scala, dovete assolutamente visitarne almeno il Museo.
    Dopo aver visitato La Scala, camminate fino ad arrivare a Piazza del Duomo, dove potrete visitare, appunto, il Duomo di Milano. Se invece vi dirigerete dalla parte opposta al Duomo, arriverete dritti al Parco Sempione, un grande polmone verde con alcuni monumenti importanti, come il Castello Sforza, che ospita alcuni musei importanti. Infine, non dimenticatevi degli acquisti! Dopo tutto, vi trovate nella capitale italiana della moda, e una visita alla Galleria Vittorio Emanuele II dovete assolutamente farvela.
  • Adesso arriva la parte più interessante: la gastronomia. Come ogni città italiana, Milano ha prelibatezze che non possiamo non provare. Inoltre a Milano avremo la possibilità di conoscere piatti di lusso, e in particolar modo nei dintorni de La Scala. Nel ristorante Dodici Gatti potrete assaggiare la migliore pizza del centro di Milano, mentre nel ristorante DeCanto potrete concedervi dei ricchi pranzetti. Se avete voglia di un bel piatto di pasta o risotto, invece, provate la Trattoria dei Magnani ai Cantinoni. Dulcis in fondo, è proprio il caso di dirlo, mangiate un bel gelato presso Cioccolatini Italiani.
    Anche nella Galleria Vittorio Emanuele II potrete trovare posti interessanti, dove mangiare, naturalmente non stiamo parlando di fast food: ricordate che si tratta del centro commerciale più antico d’Italia quindi i ristoranti sono tutti di un certo calibro.
  • Se state pensando di uscire nella zona de La Scala, c’è una scelta che sembra ovvia: andare ad assistere a uno spettacolo presso questo famoso teatro. Rappresentazioni teatrali, concerti sinfonici, balletti e, naturalmente, opera. Gli amanti dell’arte non possono perdere quest’opportunità.
    Se non sei d’umore per l’opera, puoi anche andare a prendere un drink. Su via Giuseppe Verdi, c’è i Pub O’Connell, oppure potete andare in Piazza del Duomo per immergervi nell’atmosfera notturna di Milano e prendere un drink mentre ammirate il Duomo.
 
 

Appartamenti Vacanze a Teatro alla Scala

 
 
Pagina 1 di 2    
 
 

Le nostre mete