Tate Britain

La Tate Britain, splendide opere d’arte sulla riva del fiume

  • La Tate Britain è una delle due gallerie d’arte di Londra parte del complesso museale del , un’istituzione che gestisce sostanzialmente tutto il patrimonio artistico britannico. L’altra galleria d’arte del complesso è la Tate Modern.
    La Tate Britain fu aperta nel 1897 ed era inizialmente chiamata "National Gallery of British Art" nome che mantenne sino al 1932, quando assunse invece quello di Tate Gallery.
    Qui è possibile ammirare tanti capolavori dell’arte britannica (per esempio molte delle opere più importanti del paesaggista romantico J.M.W. Turner) e partecipare a conferenze ed altre attività.
    Si trova in un luogo ove in passato sorgeva la prigione di Millbank, vicino al porto di Millbank sul Tamigi. Ed infatti, proprio un battello (la Tate Boat), collega La Tate Britain con la “sorella” Tate Modern.
  • La Tate Britain è situata in una zona della città che pullula di attrazioni turistiche. Si trova nella zona di Millbank della Città di Westminster, nel pieno centro di Londra, e a poca distanza dalle principali attrazioni della capitale inglese come l’abbazia di Westminster e Il Palazzo di Westminster (conosciuto anche come Houses of Parliament) la cui torre ospita il meraviglioso Big Ben, che la domina dall’alto. Se prenoti uno degli appartamenti di GowithOh vicino alla Tate Britain, sarai anche a due passi da St. James Park e da Buckingham Palace e potrai quindi goderti un pomeriggio di sole facendo un bel picnic circondato da papere e scoiattoli.
  • Come tutti sanno qualsiasi grande museo ospita al suo interno almeno un negozio di souvenir e di articoli ispirati alle opere d’arte. Beh, la Tate Britain non ne ha uno, ma addirittura due: il Main Shop ed il Manton shop. Nel primo è possibile trovare ogni genere di regali come cartoline e libri d’arte relativi alle opere esposte all’interno della Tate Britain, e come anche giochi e regali per i più piccoli. Il Main shop comprende anche The Octagon, la sala stampa della Tate Britain, dove troverai copie dei pezzi d’arte esposti nella galleria. Il Manton Shop è invece dedicato alle esposizioni temporanee della Tate Britain.
    Se hai prenotato uno dei nostri appartamenti nelle vicinanze della Tate Britain e hai voglia di fare un po' di shopping, dovrai solo proseguire verso nordest fino al quartiere di Victoria (tranquilli, non è lontano!), e lì troverai un paio di centri commerciali: Victoria Place e Cardenal Square.
  • Se alloggi in un appartamento vicino alla Tate Britain, avrai a tua disposizione diversi mezzi di transporto anche se dovrai tornare un po' indietro per trovare una stazione della metro. Quella più vicina è “Pimlico”, dalla quale la linea District ti porterà alla stazione di Victoria. Una volta lì puoi cambiare linea prendendo quella di Circle e District; quest’ultima ti condurrà ad altri punti di interesse un po' più lontani come La Torre di Londra ed il Tower Bridge.
    Se invece devi prendere il treno, considera che la stazione di Victoria è anche una stazione ferroviaria.
    Oltre agli autobus urbani, che collegano tutta la città, hai anche un’altra alternativa molto affascinante: un battello! Puoi imbarcarti dal molo più vicino, ossia il Millbank Millenium Pier e, dopo aver superato The houses of Parliament, giungerai ad un altro molo, l’ Embankment Pier.
    Un’altra opzione è camminare: la Tate Britain non è poi cosí distante da Buckingham Palace, o dall’abbazia di Westminster o ancora dal palazzo del Parlamento, quindi si può fare benissimo tutto il percorso a piedi. Puoi anche passeggiare fino a St. James’s Park passando per il quartiere di Victoria e attraversando Vincent Square, un piccolo parco dotato ancora di un certo fascino e generalmente non invaso dai turisti.
  • Se alloggi in un appartamento nei pressi della Tate Britain, la principale attrazione della zona è proprio la Tate Britain, dove potrai ammirare una delle più grandi collezioni di arte britannica e contemporanea: vedrai opere d’arte di Turner, Douglas Gordon, Tracey Emin, John Latham y Sam Taylor-Wood, solo per fare alcuni esempi.
    La Tate Britain ospita anche esposizioni temporanee quindi ricordati di informarti al riguardo. Per esempio ogni anno ospita l’esposizione del controverso Turner Prize.
    Viaggi con bambini e temi che possano annoiarsi? Impossibile, perché la Tate Britain organizza anche varie attività per bambini, come piccoli laboratori e proiezioni, e c’è addirittura un programma chiamato Tate Kids che si occupa proprio di organizzare tante attività divertenti nelle quattro gallerie del gruppo Tate (la Tate Britain e la Tate Modern a Londra, la Tate Liverpool e la Tate St.Ives). Potete verificare su Internet quali sono le attività che si svolgeranno durante la vostra permanenza a Londra: in questo modo i bambini si divertiranno sviluppando al contempo anche un certo interesse nei confronti dell’arte.
    Ma il meglio deve ancora venire: come accade nella maggior parte dei principali musei di Londra, anche alla Tate Britain, visitare la collezione permanente è completamente gratuito! Occorre pagare solo per vedere determinate esposizioni.
    Che ne dici di una passeggiata lungo il fiume dopo avere visitato la Tate? Passerai davanti ad alcune delle più importanti attrazioni turistiche di Londra: se hai il passo lento riuscirai a vedere solo il Palazzo del Parlamento, il Big Ben y ed il London Eye, mentre se hai il passo un po' più rapido riuscirai ad arrivare fino a St Paul’s Cathedral, alla City e al Tower Bridge.
  • L’arte ha stimolato il tuo appetito? Nessun problema perché nei dintorni della Tate Britain ci sono tanti buoni posti per mangiare, come per esempio il Café de la Tate Britain, un luogo arredato in modo delizioso che merita una visita anche solo per bere un caffè.
    Se alloggi nei pressi della Tate non devi necessariamente andar lì a mangiare perché ci sono tantissimi altri posti dove si mangia bene.
    Al Lobster London, per esempio, puoi provare la cucina americana, o ancora al Chino Latino, potrai assaporare quella fusion: dovrai attraversare il ponte Vauxhall e raggiungere il lato opposto del fiume, però ne vale davvero la pena.
    Se decidi invece di rimanere sulla sponda della Tate Britain, all’About Thyme potrai provare una cucina che fonde la tradizione culinaria britannica e quella spagnola.


  • Dopo avere visto cosí tante opere d’arte avrai sicuramente voglia di scambiare qualche commento al riguardo e, a tal fine, non c’è nulla di meglio che un pub. Nelle vicinanze della Tate Britain, si trova il Morpeth Arms, dove potrai spizzicare qualcosa per cena, anche se ci sono alternative più allettanti sull’altra sponda del fiume accanto alla stazione della metro di “Vauxhall”. Puoi bere qualcosa al Beehive Bar & Restaurant e , se ti va di ballare, puoi andare al Factory 65.
    Vauxhall è conosciuta come una delle zone gay-friendly di Londra, perciò è piena di locali e bar per gay.
 
 

Appartamenti Vacanze a Tate Britain

 
 
Pagina 1 di 5    
 
 

Le nostre mete