Piazzale Michelangelo

Piazzale Michelangelo, il miglior “belvedere” di Firenze

  • Piazzale Michelangelo è uno dei luoghi più visitati di Firenze grazie alla meravigliosa vista che offre della città. Situata in cima ad una collina, questa piazza fu costruita nel 1869 e progettata dall’architetto Giuseppe Poggi. Anche se la ragione principale per cui è sempre cosi affollata è il panorama mozzafiato sulla città che da lì si può ammirare, anche la stessa Piazza, già di per sé, e molto bella e merita di essere vista.
    Essendo dedicata all’artista Michelangelo, ci sono varie risoluzioni dlle sue opere, fra cui il David e le quattro allegorie che si trovano nella Cappella Medicea. Piazzale Michelangelo è inoltre circondato da due splendidi giardini, il Giardino dell'Iris ed il Giardino delle Rose.
  • Gli appartamenti ubicati nelle vicinanze di Piazzale Michelangelo, si trovano nel quartiere di Oltrarno, una delle zone più lussuose della città. Man mano che si percorre Viale Michelangelo, si possono infatti vedere grandi ville dove vivono alcune delle più illustri famiglie fiorentine. Inoltre,, i questa zona, potrai goderti la tranquillità della città dato che, malgrado Piazzale Michelangelo sia una importante attrazione turistica, la zona limitrofa è molto meno affollata rispetto al centro. Insomma, il posto ideale per respirare e godersi la calma e la tranquillità tipiche di Firenze esiste, anche se non si trova proprio nel centro della città!
  • La zona che circonda Piazzale Michelangelo non è proprio l’ideale per lo shopping, ma si possono trovare comunque oggetti utili come occhiali da sole o aste selfie, ed altri souvenir.
    Tuttavia, se vuoi fare del vero shopping, ti consigliamo di avvicinarti al centro della città, dove troverai tutti i negozi possibili e immaginabili! Le strade che circondano la Cattedrale di Firenze, sono note per le boutique di alta moda che ospitano: ci sono griffe internazionali come Gucci, Prada o Sisley, negozi di alcuni marchi italiani di alta qualità e gioiellerie di lusso come Tiffany’s. Milano sarà anche la capitale italiana dello shopping ma Firenze non è da meno, per cui tenete la carta di credito a portata di mano!
  • Firenze non ha le stesse dimensioni di altre città come Roma o Londra, ed il centro è visitabile tranquillamente anche a piedi. Infatti, il miglior modo per godersi a pieno la città è proprio camminare, perché solo così ci si può soffermare su tutti i dettagli senza lasciarsi sfuggire nulla.
    Inoltre, c’è così tanto da vedere che non dovrai camminare poi tanto per raggiungere gli altri punti di interesse o i musei.
    Piazzale Michelangelo non si trova al centro della città, ma sull’altro lato del fiume Arno, il che non è un caso essendo il più famoso punto di osservazione del panorama cittadino.
    Firenze non ha la metropolitana, perciò il migliore mezzo di trasporto è l’autobus. Proprio accanto al “belvedere” e alla replica del David di Michelangelo, si trovano le fermate degli autobus 12 e 6, anche se le linee che portano più vicino al centro sono la 22 e la 23.
  • Piazzale Michelangelo è il più importante belvedere; da lì potrai ammirare la città in tutto il suo splendore e vedere la famosa Cattedrale di Firenze e il Ponte Vecchio dall’altra sponda del fiume. Ti consigliamo di andarci mezzogiorno o nel primo pomeriggio in quanto, se ci vai nel tardo pomeriggio o di sera, ti sarà impossibile scattare delle belle foto perché sarai in controluce.
    In tutti i modi, ammirare la bellezza del tramonto da Piazzale Michelangelo sarà un’esperienza indimenticabile.
    Una volta contemplata la città da Piazzale Michelangelo, puoi rilassarti in uno dei bellissimi parchi che ci sono in zona, come il Giardino dell'Iris o il Giardino delle Rose. Inoltre, sempre nei pressi di Piazzale Michelangelo, si trova la Basilica di San Miniato al Monte, un chiesa situata in un punto un po' nascosto e che spesso nessun turista nota.
    Se alloggi in uno degli appartamenti nel vicinanze di Piazzale Michelangelo, non perderti l’opportunità di visitare questa basilica romanica, considerata una delle più spettacolari di tutta la Toscana.
  • Se ti chiediamo cosa conosci di Firenze, sicuramente la tua risposta sarà la Cattedrale o il Ponte Vecchio. Se però ti suggeriamo che Firenze è anche il capoluogo della Toscana, allora forse penserai anche ai suoi ottimi vini!
    La toscana, infatti, è una regione di vigneti il che implica che qui vi è la produzione di un’ampia selezione di vini esportati in tutto il mondo.
    Uno dei migliori ristoranti della città si trova proprio vicino a Piazzale Michelangelo, ed è il Fuori Porta, che è al contempo un ristorante ed un’enoteca dove potrai provare dei fantastici abbinamenti; ed in questo potrà certamente esserti di aiuto il cameriere, il quale ti consiglierà il vino migliore da abbinare alla pietanza che hai scelto.
    Ci sono però anche altre opzioni, sempre rimanendo nella zona di Piazzale Michelangelo: il ristorante La Loggia o La Beppa Fioraria, per esempio, sicuramente non ti deluderanno!
  • Firenze è una città che di sera si anima molto, e addirittura Piazzale Michelangelo, che non è proprio in centro, è molto gradevole di serra ed anzi, è quasi obbligatorio andarci per poter ammirare da lì tutta la città illuminata.
    Fatto ciò, si può andare a bere qualcosa: ci sono alcuni bar e pub in zona come ad esempio il Rifrullo, nella Piazzetta di San Miniato, perfetto per perdere un aperitivo in tardo pomeriggio o dopo cena, o ancora il pub James Joyce.
    A due passi da Piazzale Michelangelo, in una location meravigliosa ovvero il Giardino dell’Iris, si trova anche il Flo Lounge Bardove prima si può cenare e dopo c’è Dj set e si può ballare tutta la notte.
 
 

Appartamenti Vacanze a Piazzale Michelangelo

 
 
Pagina 1 di 12    
 
 

Le nostre mete